Il Cardinale Comastri: “Ci perseguiteranno perché difendiamo la famiglia”

Un estratto dell’omelia tenuta dal cardinale Angelo Comastri, vicario del Papa per la Città del Vaticano, allo Stadio Olimpico di Roma il 4 luglio, durante la giornata di “lode, adorazione ed evangelizzazione”, in occasione della XXXVIII Convocazione del Rinnovamento nello Spirito Santo.

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: